Welcome, Guest
Username: Password: Remember me
  • Page:
  • 1
  • 2

TOPIC: terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg

terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg 7 years 7 months ago #154

  • m.forte16@.alice.it
  • m.forte16@.alice.it's Avatar
Gentile dottore ho 47 anni sono in terapia all'spdc in cura per una psicosi. Disturbo di personalità di tipo dipendente con gravi aspetti discomportamentali che comprendono una serie di difficoltà sociali e di relazioni. La terapia è en 2 cp 2 mg: una cp 20:30 in seguito ridotta a metà cp , una cp 23:00; risperdal r p 50 mg: una fiala i. m. ogni 15 giorni. Durante la terapia ho lamentato al psichiatra sonno disturbato e lui mi ha dato la seguente terapia: en cp 2 mg: metà cp 20:30, una cp 23:00 e circadin cp 2 mg: una cp due ore prima di coricarsi.Circadin che poi non ho preso.Sono alla quinta iniezione e ho notato che risperdal da 50 mg mi porta insonnia e a non mantenere il sonno durante la notte con continui risvegli. Questo l'ho notato perchè alla quarta iniezione mancava il risperdal da 50mg in magazzino e quindi ho fatto la dose di intramuscolo che c'era: quella da 25 mg di risperdal.Con una dose bassa della metà, durante i 15 giorni che precedevano la quinta iniezione ho visto che il sonno mi veniva intorno alle 22:30 e dormivo senza bisogno di en con un sonno continuo e profondo, insomma non avevo problemi di insonnia. Ritornato alla quinta iniezione da 50 mg di risperdal mi sono ricominciati i problemi di insonnia. A questo punto vorrei sapere se l'insonnia è procurata da una dose troppo alta di risperdal, grazie.
The administrator has disabled public write access.

terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg 7 years 7 months ago #155

  • Dott. Vassilis Martiadis
  • Dott. Vassilis Martiadis's Avatar
Gentile Utente,
L'insonnia é riportata come effetto comune in corso di terapia con risaper dal a rilascio prolungato. La gestione dell'effetto deve essere demandata allo specialista di fiducia che deve essere messo a conoscenza della situazione, compreso il miglioramento sperimentato con la casuale riduzione del dosaggio. In ultima analisi può essere possibile modulare il dosaggio del farmaco, se non si riesce a risolvere l'insonnia con altri strumenti. Ne parli con lo specialista di fiducia.
Cordiali saluti
The administrator has disabled public write access.

terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg 7 years 7 months ago #156

  • m.forte16@.alice.it
  • m.forte16@.alice.it's Avatar
scusi la domanda allora l'insonnia e dvuta alla alta dose di risperdal? devo dire al psichiatra di abbassare la dose possibile che non lo sappia, grazie.
The administrator has disabled public write access.

terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg 7 years 7 months ago #157

  • Dott. Vassilis Martiadis
  • Dott. Vassilis Martiadis's Avatar
Se lei ha notato un legame tra riduzione del dosaggio di risperidone e miglioramento dell'insonnia, allora é possibile che il risperidone possa essere implicato, almeno in parte, nel mantenimento di questo disagio. Tuttavia la certezza matematica é difficile averla. Il suo specialista conosce sicuramente l'eventualità che il risperidone a rilascio prolungato, così come altri farmaci della stessa classe farmacologica, possa favorire problemi del sonno; tuttavia la scelta del risperidone, così come del suo dosaggio, dipendono da molti fattori, primo tra tutti il suo disagio psichico e la risposta clinica. Lo specialista dovrà valutare la presunta questione dell'insonnia come effetto collaterale della terapia assieme alla efficacia clinica della stessa terapia e fare le conseguenti valutazioni. In definitiva, non deve chiedere allo specialista di abbassare semplicemente il dosaggio del risperidone, perché questo potrebbe, per esempio, comportare un peggioramento clinico, ma deve chiedere di affrontare la gestione del problema insonnia. Sarà lo specialista a valutare come gestire il problema.
Se vuole mi aggiorni.
Cordiali saluti
The administrator has disabled public write access.

terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg 7 years 7 months ago #158

  • m.forte16@.alice.it
  • m.forte16@.alice.it's Avatar
gentile dottore ho paura che lo psichiatra mi riempia di pillole per dormire, anche perchè ha molto fiducia in questo risperdal da 50 mg perchè ne parla molto bene e aveva detto che se c'era la dose da 70 mg avrebbe fatto quella. In più alla sera oltre al risperdal che mi fa intramuscolo ogni 15 giorni mi ha aggiunto una dose da 1 mg, che io non prendo. Insomma da come lo sento parlare temo che non intenda abbassare la dose con conseguente riempimento di pillole alla sera per dormire. Io ho paura di tutti questi tranquillanti o sonniferi alla sera che possono farmi male e ridurmi a uno zombie. Inoltre ho timore che possa abbandonarmi se gli chiedo di modulare la dose di risperdal perchè è molto presuntuoso e non accetta cche uno gli possa portare la contraria. In precedenza sono stato al cim e ho passato due dottori uno perchè mi teneva un minuto in stanza diceva sempre le stesse cose e un'altro mi ha abbandonato perchè non ho accettato di andare in comunità poichè non me la sentivo. Purtroppo non me la passo bene economicamente non lavoro, se no sarei andato da un privato ma ci vogliono molti soldi soprattutto per la psicoterapia comportamentale. Io sto vicino formia sono venuto anche da lei Mi dia un indirizzo qualche posto dove posso andare sono disperato.
The administrator has disabled public write access.

terapia con risperdal intramuscolo RP 50 mg 7 years 7 months ago #159

  • Dott. Vassilis Martiadis
  • Dott. Vassilis Martiadis's Avatar
Non c'é ragione di temere che lo psichiatra la riempia di farmaci. I farmaci vanno usati quando servono, per il tempo che servono e ai dosaggi che consentono di avere un effetto terapeutico e non degli effetti collaterali. Il rapporto tra medico e paziente deve basarsi sulla piena e reciproca fiducia, altrimenti non si riesce ad ottenere vantaggio per il paziente.
Cordiali saluti
The administrator has disabled public write access.
  • Page:
  • 1
  • 2
Time to create page: 0.292 seconds

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy